clicca sulle immagini per passare allo Slide Show

 


Realizzato da: castiglionesinelmondo.com - Il sito dell'Associazione Castiglionesi (VT) nel Mondo

Ogni generazione si porta, nel ricordo, un anno del nevone. Un anno eccezionale, segnato da più freddo e neve di quanto chi ascolta il racconto possa immaginare. Per chi c'era, anche seppure bambino, è il nevone del '56 l'evento epocale a cui far riferimento. La nevicata del 1956 rappresentò un fenomeno meteorologico straordinario e ancora irripetibile. Nel mese di febbraio di quell'anno un'ondata eccezionale di freddo investì buona parte dell'Europa e dell'Italia, coprendola di neve e gelo con un'intensità tale da essere definita la "nevicata del secolo": costituì infatti l'evento nevoso più marcato e pesante dai tempi dell'inverno 1929 per tutta la penisola, ed i successivi fenomeni dell'inverno 1985, non meno rilevanti, non ne eguagliarono l'estensione temporale e geografica.